Ultima modifica: 29 marzo 2020

Scuola dell’Infanzia

LA SCUOLA NON SI FERMA
Proposta didattica per gli alunni della Scuola dell’Infanzia.

Cari bambini, l’emergenza sanitaria che stiamo vivendo ci terrà separati ancora per qualche giorno. Per sentirci più vicini che mai, vi proponiamo un’attività nuova e insolita ma molto coinvolgente: inviare disegni, lettere, storie, messaggi tramite un’area riservata del nostro Istituto. Anche noi insegnanti lo faremo. Sarà il nostro modo per restare vicini.
Se non possiamo stare insieme a scuola, possiamo però rimanere uniti! Coinvolgete mamma e papà nel nostro progetto, avrete bisogno del loro prezioso aiuto per inviarci  i vostri messaggi e ricevere i nostri.
Le vostre maestre vi aspettano!

Aderendo al progetto accettate che i vostri lavori vengano pubblicati sul sito e siano dunque pubblici.

Padlet sez. A

Padlet sez. B

Padlet sez. C

Padlet sez. D

Padlet sez. Montagna

Padlet sez. Roccavivara

 

 

 

 

 

Creato con Padlet

 Programmazione didattica annuale 2019/2020

nostro_MATERNA

 

nostro_MATERNA1

Finalità educative

finalita_infanzia

Strategie didattiche

  • Creare un clima sociale positivo che faciliti la vita di relazione.
  • Realizzare una regia equilibrata per guidare il bambino nella conoscenza di sé e della realtà.
  • Organizzare attività formative, sia libere che strutturate, che tengano conto dei ritmi, dei tempi e degli stili di apprendimento dei bambini.
  • Privilegiare come modalità di apprendimento e di conoscenza il gioco, l’esplorazione, la ricerca e il fare del bambino.
  • Adottare la didattica per laboratori al fine di favorire occasioni di esperienze sensoriali e motorie e di accrescere la curiosità.
  • Lavorare a sezioni aperte e programmare attività in intersezione per gruppi omogenei ed eterogenei.
  • Organizzare uscite didattiche per scoprire nuove realtà naturali e sociali anche attraverso il supporto di esperti interni ed esterni alla Scuola.
  • Condurre l’osservazione continua e sistematica per valutare i livelli di sviluppo e per raccogliere la documentazione didattica.